Saper ‘allentare’: Il rilassamento

Se ne sente parlare spesso: siamo troppo stressati, dovremmo rilassarci di più.. Ognuno di noi nella propria vita quotidiana spontaneamente già pratica qualche attività di rilassamento, magari senza chiamarla così. Ma cos’è esattamente il rilassamento (dal latino re- e laxare: allentare) e come lo si raggiunge? Cos’è il rilassamento? Negli anni ’70 Benson definisce quellaContinua a leggere “Saper ‘allentare’: Il rilassamento”

Tu chiamale, se vuoi, emozioni. La difficoltà di entrare in contatto con sè stessi.

Avete presente quelle giornate in cui sentite qualcosa ma non riuscite a capire cosa? Se la risposta è si, potrebbe esservi di conforto sapere che non siete soli. Come essere umani siamo splendidamente imperfetti, e in questo caso l’imperfezione è presente nella nostra mente e nella capacità di sentire le emozioni. Questo difetto di fabbricaContinua a leggere “Tu chiamale, se vuoi, emozioni. La difficoltà di entrare in contatto con sè stessi.”

“E tu hai già fatto il vaccino?”. Il ritorno a un mondo nuovo

Con l’abbassamento della curva dei contagi e l’aumento delle persone vaccinate, il ritorno alla normalità sembra vicino, o per lo meno sentiamo di poterlo pensare o immaginare. Ma mentre siamo immersi nelle nostre fantasie, pensando alla destinazione del nostro prossimo viaggio, a come sarà tornare in ufficio con i colleghi o uscire con i nostriContinua a leggere ““E tu hai già fatto il vaccino?”. Il ritorno a un mondo nuovo”

I traumi dei genitori possono avere un impatto sui figli?

Siamo abituati a pensare che i traumi abbiano un impatto esclusivamente su chi li sperimenta, sul loro benessere e sulla loro sfera emotiva, senza che questo abbia un impatto sui ruoli che ogni giorno ricopriamo nella nostra vita. (Per un approfondimento sul tema del trauma https://progettoduos.com/2017/12/06/un-passato-che-ritorna-il-trauma-e-il-suo-trattamento/) Proprio a causa dell’influenza che queste esperienze particolarmente stressantiContinua a leggere “I traumi dei genitori possono avere un impatto sui figli?”

Chi sono io? Adolescenza, cambiamento, fattori di rischio.

A cura della Dott.ssa Laura Romagnoni e Dott.ssa Maria Cristina Frassanito Si parla spesso di crisi adolescenziale, di problematiche che emergono in questa delicata fase della vita, di difficoltà scolastiche, comportamentali, emotive e così via. Ma quali sono le basi su cui questi disagi si fondano? Cosa caratterizza questo momento del ciclo evolutivo e loContinua a leggere “Chi sono io? Adolescenza, cambiamento, fattori di rischio.”

Ansia: limiti e possibilità

Cos’è l’ansia? Con il termine ansia si intende un’attivazione psico-fisica che si contraddistingue per il grado di tensione e paura di fronte ad un evento che solitamente non viene considerato spaventoso. Il pericolo è infatti solo ipotizzato e, nonostante possa essere percepito come distante nel tempo e nello spazio, determina rimuginio e preoccupazione crescente. L’APAContinua a leggere “Ansia: limiti e possibilità”

Perché fare oggi ciò che puoi fare domani?

Questo articolo è nella lista delle cose da fare da più di due settimane. Trovato l’argomento, studiate le fonti, programmato nell’agenda, eppure il foglio era bianco fino a pochi minuti fa. Ho avuto mille buoni motivi per rimandare di volta in volta la scrittura dell’articolo: ogni volta capitava sempre qualcosa di importantissimo e urgentissimo cheContinua a leggere “Perché fare oggi ciò che puoi fare domani?”

Un passato che ritorna: il trauma e il suo trattamento

tràu·ma/ sostantivo maschile 1. Lesione prodotta nell’organismo da qualsiasi agente capace di un’azione improvvisa e rapidissima, che può produrre fenomeni locali o modificazioni generali dell’organismo. 2. Evento negativo, che incide sulla persona e la disorienta. Il trauma è uno dei concetti più affrontati in psicologia, tanto che non è difficile comprendere, all’interno del linguaggio diContinua a leggere “Un passato che ritorna: il trauma e il suo trattamento”