L’équipe: accrescere la competenza, ampliare le prospettive

Cos’è un’équipe

Il termine èquipe si riferisce originariamente a termini come “imbarcarsi” o “barca” ed in contesto sociosanitario indica un gruppo di persone che lavorano insieme ad uno scopo di cura comune

L’ èquipe di psicologi psicoterapeuti è un gruppo di colleghi accomunati dallo stesso titolo di studio, che insieme si confrontano sul modo migliore per occuparsi della cura dei propri pazienti. L’ èquipe di psicologi psicoterapeuti è quindi una squadra di colleghi uniti da uno scopo comune.

A cosa serve un’équipe di psicologi? 

All’interno di un’èquipe ci sono spesso colleghi che sì, sono tutti psicologi psicoterapeuti, ma hanno orientamenti teorici e formazioni diverse

Gli psicoterapeuti, infatti, si specializzano nell’utilizzo di tecniche e modelli teorici diversi. Alcuni si concentrano più sulla risoluzione dei sintomi, altri per esempio sulle dinamiche inconsapevoli. 

Ci sono poi psicoterapeuti specializzati nell’occuparsi di adulti, altri di bambini o anziani, altri ancora più esperti nel fare valutazioni diagnostiche o nell’utilizzare tecniche specifiche (per esempio EMDR o Mindfulness).

La presenza di colleghi con orientamenti teorici e formazioni diverse significa la possibilità di mettere a confronto esperienze professionali e formazioni diverse, diversi punti di vista sulla stessa problematica e una molteplicità di approcci e soluzioni allo stesso sintomo o bisogno del paziente. 

Cosa succede in uno studio professionale con un’équipe di psicologi? 

Negli studi che dispongono di un’èquipe psicologica, si discutono le richieste delle persone che vogliono iniziare una terapia o usufruire di altri servizi, allo scopo di individuare il professionista più adatto per rispondere alla domanda della persona.

Inoltre, l’èquipe di psicologi si riunisce periodicamente per aggiornarsi e confrontarsi sull’andamento delle terapie e dei servizi offerti dallo studio.

Questi momenti di confronto servono al professionista per avere un confronto con i propri colleghi, per arricchire la propria pratica professionale e per imparare dalla competenza e dalle conoscenze dei colleghi. Tutti i partecipanti all’èquipe sono strettamente tenuti al segreto professionale e i casi sono discussi facendo attenzione a tutelare la privacy della persona sulla cui situazione ci si sta confrontando.

Se accedo ad uno studio con un’équipe di psicologi incontrerò e parlerò con tutti gli psicologi?

No, non è detto. L’èquipe avrà cura di scegliere il professionista più adatto, che poi si occuperà in prima persona della persona che ha fatto la richiesta. 

In alcuni casi, è possibile che il tuo psicoterapeuta proponga di fare alcune sedute con un altro professionista, per esempio per risolvere una difficoltà specifica, rispetto alla quale il collega può avere strumenti e conoscenze utili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...